Le zeppe hanno ormai quasi 80 anni, ma rimangono un vero must della stagione estiva.
Resistenti alle mode e alla concorrenza dei tacchi, salgono in passerella ogni anno e diventano un elemento indispensabile per i nostri outfit di stagione.
Ecco l’unico modo per diventare altissime senza soffrire e non perdere mai il vero tocco fashion!

Zeppe Donna

Nel 1935 lo stilista Salvatore Ferragamo ha brevettato la prima zeppa in sughero, a lui dobbiamo tanta comodità senza rinunciare ad aumentare di 10-15 centimetri in altezza.

Da allora le zeppe ogni anno vengono reinventate utilizzando design originali e materiali innovativi.
Quest’estate sono riproposte in sughero, corda, rafia e legno, e l’effetto rimane sempre lo stesso: slanciare la gamba e la silhouette mantenendo il piede quasi orizzontale.

Mai come in questo periodo possiamo fare una scorta di tutti i modelli 2012, tutti in saldo, a partire dalle mille varianti dei marchi low cost; e perché non togliersi uno sfizio guardando (e acquistando) i modelli creati dalle grandi firme come Prada, Louboutin, Ferrè e Jimmy Choo, tanto amati dalle celeb?
Nell’indecisione sull’acquisto ricordatevi che le zeppe non invecchieranno mai!